Utente 810XXX
Buongiorno.Ho 41 anni,uomo,e da qualche mese,3 o 4 circa mi sono venuti sulla pelle del pene 6 o 7 escrescenze rossicce che il dottore della mutua ha diagnosticato in condilomi.Da perfetto pauroso degli ospedali ,ho provveduto a bruciarmeli da solo con una pinzetta per ciglia.A prescindere che ho sbagliato,a cosa posso andare incontro?Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Può andare incontro a :

- sovrainfezioni

- disseminazione della condilomatosi genitale (ammesso che quella sia, visto che non c'è ancora una diagnosi specialistica)

Spero che questo le sia sufficiente a farle reperire al più presto una sede Specialistica Venereologica.

Cordialità.

[#2] dopo  
Utente 810XXX

Iscritto dal 2008
Gentile Dott.Grazie della solerte risposta.Il giorno 25/08/08 mi devo recare presso laasl di appartenenza per la visita specialistica.Ma e' possibile che non siano condilomi ma una infezione dovuta a cattiva igiene personale e uso di alcolici?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
No.

saluti