Utente 812XXX
Salve a tutti, avrei bisogno di un chiarimento. Ho 20 anni e la posizione del mio pene è verticale e inclinata verso destra tra i 15 e 20 gradi, volevo sapere se è il caso di un'operazione o se potrebbe causare problemi al livello sessuale.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
la posizione non è il solo elemento da valutare ma bisogna controllare se vi è "mobilità" , "elasticità" adeguata delle varie strutture anatomiche interessate. In sostanza, come spesso ripetiamo, senza una valutazione clinica "ad personam", quadri clinici particolari come il suo non possono essere affrontati e tanto meno ben capiti e risolti tramite una semplice e-mail e richiedono sempre una attenta valutazione clinica diretta . A questo punto senta il aprere del suo medico di medicina generale che, esaminato in prima istanza il suo problema , potrà eventualmente indirizzarla successivamente verso una più mirata valutazione specialistica andrologica.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

una "curvatura" del pene potrebbe essere di nessun impedimento per una regolare e piacevole attività sessuale.
provi a consideare alcuni casi di deviazione in www.andrologia.lazio.it e veda, eventualmente di farsi visitare dal suo medico o da uno specialista
cari saluti