Utente 379XXX
mia figlia età 14 anni, dallo scorso mese di agosto ha avuto febbre alta con dolori al coccige, accortami del bozzo ha fatto pronto soccorso con febbre a 40°,successiva visita chirurgica ,decisione asportazione, doveva fare intervento lunedì scorso, ma la ragazzina presentava febbre per tonsillite, intervento rimandato!!, ora la mia domanda è la seguente: poiché letto questa mattina articoli, per questo intervento, per lei programmato in anestesia generale, mi sono allarmata, leggendo i vostri articoli che il più delle volte vengono operati in anestesia locale, per la posizione prona del paziente , mentre per lei deve avvenire l'intubazione, ma è rischioso? l'intervento avverrà al Bambin Gesù, grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si possono usare diverse anestesie.
Ogni intervento chirurgico comporta rischi,modesti in questo caso.Prego.