Utente 375XXX
Buonasera ho fatto un holter pressorio da cui si é messo in evidenza una pressione media diurna pari a 111/72 e notturna pari a 94/55.il referto oltre a queste informazioni riporta "extreme dipper pressorio diastolico". É preoccupante?cosa lo causa e che conseguenze ci sono?ho notato che in alcuni momenti della notte la pressione é scesa a 80/46.. é normale? Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' perfettamente normale.
Vorrei tanto io avere quell'esito di holter pretorio.
Saluti
cecchini
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
grazie dott.Cecchini per la risposta. credevo che il dipper pressorio notturno fosse pericoloso. un'altra cosa: ho una media di battiti cardiaci rilevati nelle 24 h di 81bpm. l'esito dice: elevati battiti al minuto. sono davvero cosi elevati? devo preoccuparmi? grazie in anticipo per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È sicuramente normale per una ansiosa come lei. Se non esagera in caffè e non fuma è solo,ansia
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Non fumo e bevo un caffè al giorno.sono un tipo ansioso e ipocondriaca. Questo allora è il motivo,perchè le confermo che l'ecg riportava: ritmo sinusale di 85bpm. Io so che quando è sinusale è tutto ok. Mi corregga se sbaglio. Grazie 1000 arrivederci
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ritmo sinusale significa che origina da nodo del,seno e quindi normale.
La frequenza cardiaca un po elevata che lei riferisce parrebbe legata all ansia
La,saluto
Cecchini
[#6] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
dott.Cecchini scusi il disturbo. "parrebbe legata all'ansia" significa che non è una cosa certa? che esami devo fare per essere sicura che non sia un problema cardiologico? il cardiologo mi ha auscultato il cuore col fonendoscopio e mi ha detto che non ha sentito anomalie. è necessario comunque un eco cardio per capire la causa di tali battiti elevati o già gli esami che ho fatto sono sufficienti per escludere patologie cardiache?grazie tante
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ascolti , lei ha 27 anni, ha un holter normale, un ECG normale.....
perche' continua a preoccuparsi?
s il suo problema e' l'ansia non ha bisogno di un cardiologo, ma di uno specialista in un altro settore.
la saluto