Utente 808XXX
sono un ragazzo di 18 anni e da un po di tempo ho notato stando cn la my raga ke quando mi prendo di panico il my pene nn reagisce...mi prende un blocco...e devo proprio combattere x avere un erezione...quando mi succede lo capisco xk il pene diventa particolarmente debole e mollo...infatti in erezione nn e al massimo,anzi riman debole...e poi vengo subito xk e come se lo forzo x metterlo in erezione e forzandolo e come se arrivo prima...cn un erezione pessima x giunta...xk l'erezione nn e mai completa e molto molto debole e molla...mi e preso sto blocco molte volte e poi mi dura anke quando sono solo x un po ma poi passa...ora invece mi sta durando già da 4 giorni!! pure ora ke sn a casa è proprio mollo come se nn dia segni di vita...nn riesco nemmeno ad eccitarmi e per svegliarlo devo ricorrere a forzare cn la mano...ma e troppo mollo cm se fosse debole ed e difficile,ieri sn uscito cn la my ragazz e avevo il problema...nn vi dico ke vergogna xk ci toccavamo ma...niente!! nn riuscivo ad eccitarmi..solo quando poi gli ho preso la mano e mi sn toccato come dico io un po si e svegliato ma sempre mollo era!!!! e sottolineo ke ero tranquillo!! ma quando mi prende sto problema e mi dura nn centra più se sto tranquillo o meno xk il problema ce...lo vedo...e mollo...nn e una cosa di testa credo xk il problema persiste e dovrebbe invece passare quando sono solo e invece e 4 giorni ke ce l'ho così... ho paura ke rimanga x sempre così :( cosa fare???xk nn ritorna normale??come mai nn mi eccito???sembra morto ogni qual volta mi succede ormai ho un incubo xk so ke quando ci vedremo e lei mi toccherà nn ci sarà nessuna risposta :(.... sembra nn mi voglia passare più,mi sento troppo giù penso sempre a questa cosa...ho voglia di farlo cn lei ma nn possiamo appunto x questo!!...nn capisco come mai si manifesti questa caratteristica ''pene veramente mollo difficile da svegliare e impossibile eccitarmi,tranne ke cn uno sforzo mentre mi tocca...ma e cmq difficile'' cosa fare??sembra nn volermi passare più :( vi prego e una cosa seria noi ci amiamo e lo abbiamo pure fatto già...ma ora proprio manco possiamo xk è ''morto''..di solito mi prendeva in seguito ad ansia del pensiero di farlo...e mi bloccavo...ma poi l'indomani passava...ma difficilmente mi bloccavo già dai preliminari...mi bloccavo nell'atto della penetrazione.la perdev l'erezione...ma ogni tanto mi succedeva pure un blocco simile...ora nn mi sta passando più!!! sono rimasto così!! nn ho nemmeno erezioni mattutine...proprio se nn mi tocco nn succede nulla!!!! :( aiutatemi vi prego rispondete...cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, vista la sua giovane età è possibile che il suo sia un problema di tipo psicologico, ovviamente per avere una diagnosi certa è consigliabile sottoporsi a visita urologica-andrologica
[#2] dopo  
Dr. Stefano Garbolino
36% attività
4% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
in totale accordo con il collega, le consiglio vivamente una valutazione uro-andrologica associata ad una valutazione psico-sessuologica al fine di puntualizzare con precisione la eventuale diagnosi e la corrispondente terapia più adeguata al caso.
Cordialmente
[#3] dopo  
Utente 808XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille...quindi questo problema in pratica ''si pensa'' ke sia tutto un problema ansioso??un blocco psicologico?
[#4] dopo  
Utente 808XXX

Iscritto dal 2008
e riguardo il controllo x eliminare ke sia un problema organico ke controllo sarebbe??io dovrei ora prendere un appuntamento con un andrologo ma mi potrebbe accennare a che controllo sarò sottoposto e cosa rikiederà di fare?grazie mille..