Utente 379XXX
Buongiorno,
premetto che mi sono iscritto ora a questo sito e avrei bisogno di un consulto. Ora faccio un breve epilogo della mia situazione. Sono un ragazzo di vent'anni e precisamente il 1 Aprile 2015 mi è stato diagnosticato un varicocele di terzo grado al testicolo sinistro mentre il testicolo destro è regolare. Ultimamente però sento un fastidio al testicolo destro e all'autopalpazione si presenta un puntino (più che puntino sembra quasi una vena perchè ha una forma allungata) non è dolente e non mi fa male ma il fastidio e il senso di pesantezza ogni tanto si presenta. Dunque siccome credo di essere ipocondriaco sono molto preoccupato per questo puntino. Può essere l'idatite di Morgnagni? Posso stare tranquillo o devo farmi ancora vedere dal medico?
Grazie
Arrivederci
Enrico

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,una visita specialistica,corredata da un ecocolordoppler,risovera' ogni dubbio,evitando che nuove ansie possano intercorrere.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 379XXX

Iscritto dal 2015
L'ecocolordoppler l'ho fatta il primo Aprile e da referto è stato riscontrato solo il varicocele perchè i testicoli non presentavano nulla di anomalo. Dovrei rifarla di nuovo l'ecografia oppure devo recarmi prima dal medico?
Di nuovo grazie
Arrivederci
Enrico