Utente 379XXX
Egregi dottori,
A seguito di un eco addome di controllo, al "solito" fegato lievemente ingrossato si è aggiunto un cliente inaspettato. Citando il referto:
" pancreas di dimensioni nella norma a ecostruttura omogenea,verosimilmente occupato tra corpo-coda da una formazione simil-nodulare ad aspetto cistico di 11mm, utile approfondimento diagnostico mediante Rmn con mdc ;wirsung non ectasico".
L'ecografista ha più volte sottolineato che "se la cisti c'è (ha indugiato molto sulla zona e mi è sembrato dubitare dell'esattezza del risultato) è comunque benigna, se proprio vuole faccia una rmn.....
Cosa mi consigliate? Devo approfondire con altri esami (quali?) o ripetere tra un po' (sei mesi?) la eco?
Grazie anticipatamente del tempo che mi dedicherete.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo abbia ragione l'ecografista sulla benignità della lesione , ma l'approfondimento con la RMN la riterrei utile.




Cordialmente


[#2] dopo  
Utente 379XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dr Cosentino
Volevo chiederle dei chiarimenti relativi il referto dell'arma con mdc che ho ritirato, in attesa di sottoporla al medico chirurgo purtroppo solo tra 20 gg
Le uniche voci non chiare sono "nel contesto della retro cavità degli epiploon si apprezza piccola e circoscritta soffusione fluida di circa 18 mm ,in rapporto con il versante anteriore superiore del corpo del pancreas,non in comunicazione con il dotto di wirsung, di calibro conservato" e poi " piccole nodulazioni linfonodali millimetriche in paraortica ex,celiaca".
Le volevo gentilmente chiedere un chiarimento in merito, per un ulteriore mio rasserenamento.
Grazie anticipatamente
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono elementi aspecifici, ma non orientano a sicure patologie.


[#4] dopo  
Utente 379XXX

Iscritto dal 2015
Ringraziandola per il tempo che mi sta dedicando,volevo aggiungere 2 particolari che ho dimenticato nel precedente post ossia:
- nella Rmn era anche specificato " colecisti distesa alitiasica ",
- lo scorso gennaio a causa di un dolore muscolare dorsale che persisteva da 2 mesi mi sono rivolto ad un fisiatra il quale, durante i trattamenti, ha spesso ripetuto che a causa di una nevrite con edema il dolore persisteva.
il mio medico di base propende per una sofferenza pregressa del pancreas causata dalla colecisti che ha lasciato questa soffusione fluida, o è un residuo dell edema?
Ringraziandola ancora la saluto
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La nevrite potrebbe essere causa di dolore dorsale, ma non ha rapporto con la piccola raccolta fluida e le cisti.