Utente 272XXX
Buongiorno ho 26 anni e da questo dicembre mi stanno capitando cose strane. Intanto mi sono uscite due piccoli tori mandibolari bilaterali. Fin qui niente di allarmante ma pochi mesi dopo mi sono accorta di avere due sporgenze dure a forma di ovale circa a metà tra il polso e la prima falange dell'indice, leggermente più dalla parte del polso (sul dolrso della mano), di 1 cm e mezzo l'una. Infine oggi mi sono accorta che ho due sporgenze ovali di circa 2 cm più sporgenti di quelle nei polsi, circa a metà tra la caviglia e la prima falange delle dita del piede (sul dorso del piede). Tutte queste deformazioni sono bilaterali e simmetriche. In più in questi mesi ho sempre i monociti lievemente alti nel sangue (10.9 mentre il massimo sarebbe 8.) Mi devo preoccupare? E' consigliata una visita ortopedica?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Possono essere cisti articolari o tendinee oppure salienze ossee. Impossibile fare ipotesi solo in base alla Sua descrizione, e che siano anche utili. È piuttosto strana questa simmetria sn/ds e mano/piede. Le suggerisco di farsi visitare dal Suo medico curante, che potrebbe anche decidere quali accertamenti siano utili e se occorra una visita ortopedica. Ci tenga aggiornati, se lo desidera.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 272XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la gentile risposta, ho eseguito quello che mi ha detto e a breve su consiglio del medico di base eseguiró una visita ortopedica. Una domanda nel frattempo, secondo lei potrebbe c'entrare col problema un massaggio molto intenso ricevuto il 10 aprile che mi ha portato il mattino dopo ad accorgermi addirittura di avere dei lividi alle mani? Il trattamento è stato eseguito solo nelle mani e nei piedi, ma mi ricordo che mi ha fatto quasi male perché era molto intenso.
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se fossero conseguenza di un trauma dovrebbe aver sentito dolore: è poco probabile, ma, come ho detto, non ho elementi per saperlo. Lo specialista che L'avrà visitata saprà essere più esauriente.
Cordiali saluti