Utente 279XXX
Salve dottore, le scrivo per avere qualche informazione su alcuni sontomi. Non so quando ma tempo fa ormai ho avuto la mononucleosi molto forte. Mi si sono gonfiate queste ghiandole sul collo. Ma sono anni che non si sgonfiano. Ed ora sento qualcosa premermi in gola... Penso un linfonodo. Io feci un'ecografia 3 anni fa, dove si evidenziava una tiroide non perfetta. E mi hanno fatto fare delle analisi per varie malattie autoimmuni, tutte negative. Questi linfonodi sono stati identificati come innocui solamente che osa a distanza di anni ne sento sempre qualcuno in più. È questo che mi preme in gola inizia ad infastidirmi! Cosa può essere??? Sono abbastanza ansiosa... Quella sensazione di qualcosa in gola mi rende irritabile
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ne parli con il curante che la rassicurerà senz'altro a seguito di una visita con eventuale controllo dell'ecografia.

Da quanto scrive non farei altro trattandosi di linfonodi reattivi, che possono persistere ingrossati anche per anni.

Dopo la visita con il curante poi non ci penserei più e soprattutto staccherei con il suo PC dalla ricerca di informazioni su un tema così ansiogeno come quello dei linfonodi.

Legga perché


Linfonodi
http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/linfonodi_sistema_linfatico.ht

Tanti saluti

[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Grazie della sua risposta dottore. Effettuerò sicuramente un'ecgrafia! Mi sono messa paura leggendo in internet. Ho anche un linfonodo sopraclavicolare gonfio ed ho letto molte brutte cose al riguardo :-(! Ma non c'è modo di liberarsene??? Io sono anni ed anni che ne sento sempre di nuovi..