Utente 808XXX
Buongiorno, da quasi tre settimane sono comparse un po' su tutto il corpo (tranne che sul viso) alcune bolle simili a punture di zanzara, che provocano un prurito molto fastidioso.
Sono bolle senza liquido, di colore chiaro e sono apparse non solo sulla pelle esposta, ma anche su schiena, ventre e gambe.
Ho pensato a punture di acari o altro tipo di insetti, ma se cosí fosse immagino che le stesse bolle dovrebbe averle anche la mia compagna che vive con me, ha i vestiti nello stesso armadio e dorme nel mio stesso letto.
Vi sarei grato qualora foste in grado di fornirmi qualche spiegazione in merito.
Avevo posto la stessa domanda nella sezione allergologia, ma un vostro collega mi ha consigliato di rivolgermi a voi.
Grazie per la gentile attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
immagino che per bolle senza liquidi possa intendersi lesione eritemato-pomfoide, cioè rilievo edematoso roseo-rosso ,su base eritematosa.
Questa cosa è utile per evidenziare la lesione elementare , che è fondamentale per la diagnosi (come capirà necessita la visita Dermatologica per essre precisi). Sarebbe utile vedere il centro della lesione ,magari con un dermatoscpio, per evidenziare una vescicola o segni di infissione del rostro .
Questo ovviamente se assiumiamo in diagnosi differenziale le punture di insetto, che a volte in effetti non vi sono nel patner (se il "pasto" da parte di questi ematofagi avviene in ambienti diversi da quello casalingo).Sarebbe utile sapere dove lavora, se ha animali a cui badare ,etc.
Ovviamente vi sono altre possibilità diagnostiche , inesplorabili in questa sede.
Ci faccia sapere.
Cordialità