Utente 138XXX
Carissimi, volevo porre un quesito, ho 51 anni ed un po sovrappeso circa 98 kg e son alto 1,78 m, ogni anno effettuo controlli cardiaci, e L' anno scorso dopo aver fatto ecocardiogramma ed Elettrocardiogramma, il cardioLogo mi ha trovato con P.a. 150/100, premetto che. Soffro per così dire da sindrome da camice bianco, misurazioni effettuate a casa e riferite al medico non necessitavano di terapie. Altri parametri cardiaci tutti nella norma. Ultimamente il medico di famiglia in più occasioni ha riscontrato pressione alta sia la manina che la massima150/100 ed anch'io con misurazioni a casa. Quasi sempre la manina al di sopra di 90 e massima ßempre 140, , il medico mi ha prescritto una pastiglia di SUMMA 30+10 al mattino ed una dieta per perdere almeno 10 o 15 kg, Non ho mai preso queste medicine, abbas sono troppo la pressione, posso sentirmi male per un eccessivo calo di P.A. ??? Devo rifare altri controlli ????. Cordialissimi saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Personalmente sarei maggiormente propenso a un approfondimento diagnostico, in assenza di terapia, con un Holter pressorio delle 24 h (anche se oramai le temperature climatiche sono miti e questo potrebbe falsare i risultati dando valori medi normali). A tal proposito le consiglio la lettura dell'art.http://www.medicitalia.it/minforma/cardiologia/1940-ipertensione-arteriosa-prevenzione-diagnosi.html
Utile la riduzione del peso corporeo, ma anche la restrizione del sale da cucina nell'alimentazione.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dott. Rillo, sono stato dal cardiologo, ho effettuato ecocardiogramma, elettrocardiogramma ed una visita accurata, P.a. 140/85 freq. 90. , morfologicamente il cuore è a posto, funziona bene ma corre, anni fa il mio vecchio cardiologo mi diceva che avevo "" nevrosi cardiaca"", dopo il controllo mi è stato prescritto 1 compressa di Plaunac da 20 la mattina ed una compressa di cardicor 1,5 la sera.
Volevo chiedere se in linea di massima è questa la terapia da seguire, non è che scende troppo la pressione ???
Cordialità utente 138945.