Utente 338XXX
Salve, vorrei sapere se il potassio citrato può essere assunto in caso di carenza di potassio. Di solito gli integratori sono a base di solfato di potassio o di gluconato di potassio, ma avendo trovato un integratore a base di p. citrato, volevo sapere se va bene lo stesso.
Inoltre vorrei sapere qual è il fabbisogno giornaliero di K in un uomo adulto. Ho trovato dei valori che vanno dai 2.000 ai 3.000mg/die, sono dati corretti?
L'integratore in questione è composto da tavolette di 650mg l'una, quindi dovrei assumerne 2/3 al giorno, giusto?
Grazie dell'attenzione...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
l'integratore riferito va benissimo senza esagerare con le dosi, occorre valutare le concentrazioni degli elettroliti per in incorrere in una iperposiemia