Utente 374XXX
Salve,
Ringraziandola in anticipo per la risposta, vorrei chiedere un consulto medico. Poco fa stavo eseguendo una camminata e appena ho iniziato ho risposto al telefono. Un paio di km con un'andatura dolce e mentre camminavo e parlavo a telefono ho avuto una contrazione addominale dovuta sicuramente all'ansia (ne soffro da un anno) ma la cosa strana è che ho subito un peso enorme alla bocca dello stomaco con una sensazione di oppressione al petto e una forte sensazione di eruttare come un tappo da espellere per tutto il tempo della camminata (soffro di reflusso ed ernia iatale). Appena fermatomi a casa si è calmato il peso ma ho un forte bruciore alla bocca e lingua ed una sensazione di acquiccia allo stomaco. Devo andare al PS oppure è legato allo stomaco? Grazie Mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che lei riporta sono attribuibili a reflusso gastroesofageo
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dott Cecchini la ringrazio per la risposta mi ha tolto "un peso" dalla testa.
Approfitto di chiederla se l'oppressione che continuamente ho al centro del petto possa essere solo reflusso gastroesofageo o sarebbe meglio fare degli accertamenti cardiologici. Ancora Grazie le auguro Buona Giornata
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pare strettamente correlato al reflusso
Cordialita