pelle  
 
Utente 379XXX
Buonasera, vorrei premettere che un mesetto fa mi era comparsa una piccola macchia bianca sul glande è che dopo una visita con uno specialista dermatologo/venerologo ho avuto conferma che non fosse nient'altro che una differente pigmentazione della parte escludendo anche lichens ed altre patologie. Insomma non era nessuna patologia. Dopo tale visita però ho iniziato a farmi mille domande su tutte le altre parti del pene alle quali avevo sempre fatto poco caso.. Per questo volevo chiedere se è normale che il prepuzio a glande scoperto presenti delle "striscie/aree" un po' più chiare Che si trovano tra il rosa normale del prepuzio e la pelle più scura del resto del corpo del pene. Queste strisce più chiare se tiro al massimo la pelle si notano molto meno ma facendo una minima attenzione si possono notare dei contorni non definiti. queste "striscie/aree" però ricordo averle da molto molto tempo. In più vorrei fare una domanda che non c'entra con il discorso di prima.. Poco tempo fa mi è stata diagnosticata una pubalgia e qua e là su internet ho letto che potrei sentire anche piccoli dolori sporadici e di breve durata al pene, cosa che ogni tanto ultimamente mi succede, è possibile? Grazie mille in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,bypassi i timori e si curi la pubalgia,in quanto non esiste una correlazione tra la stessa e la sintomatologia trasmessaci.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 379XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille anzitutto per la tempestiva risposta, allora saranno dolori sporadici e basta, meglio così.. E per quanto riguarda la colorazione del prepuzio? Nonostante la visita dermatologica sia andata benissimo ho dubbi che mi tormentano sul lichen che però mi è stato categoricamente escluso, vorrei semplicemente sapere se può essere un fattore fisiologico e non patologico avere quelle diacronie descritte nella prima domanda? Grazie ancora!