Utente 274XXX
Salve, sono un po preoccupato per l'assenza di polluzioni notturne da diversi mesi. Negli ultimi anni mi sono masturbato di frequente...da qualche mese ho deciso di non masturbarmi (e non sto avendo rapporti sessuali). Sono in astinenza completa. Per quanto ne so in questi casi i miei testicoli producono periodicamente spermatozoi, che vengono "smaltiti" e eiaculati con le polluzioni notturne. Cosa che negli anni passati mi capitava appunto quando ero in astinenza per periodi prolungati. Il fatto di non avere polluzioni notturne in questi mesi di astinenza, mi fa preoccupare. Forse non ne sto producendo e c è qualche problema ai testicoli?
Per completezza aggiungo che sono stato operato di varicocele al testicolo sx circa 20 anni fa e successivamente sono stato operato di idrocele sempre al test sx (circa 10 anni fa) e che in questi ultimi mesi mi capita a volte di avere bruciore quando vado a urinare. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore.

le polluzioni noitturne "possono" avvenire ma non è detto che "debbano" avvenire
ci sono maschi che non le hanno mai avute e maschi, in genere giovani, che, invece, si
non si crei problemi "immaginari"
cari saluti