Utente 352XXX
Salve.
A settembre 2014 ho avuto una miopericardite, la cui eziologia e' rimasta soltanto un'ipotesi: una reazione allergica.
Comunque sia allora assumevo Belara,un anticoncezionale monofasico a basso dosaggio, e l'ho presa per circa 3 anni senza problemi rilevanti.
Dal momento che sono stata ricoverata nn l'ho piu presa, mi hanno prescritto un betablocco (1.25mg cardicor) che assumo tutt'ora.
Veniamo al dunque:
Probabilmente ho qualche problemino ormonale, e/o di cisti ovariche per le quali mi fu prescritta la pillola.
Devo eseguire una visita ginecologica.
Se il medico optasse per un'anticoncezionale o terapia progestinica, c'e' qualche controindicazione per la miopericardite passata?
Il cuore sta bene, eseguo controlli ogni 3mesi e la FE% si aggira attorno al 62-65%, media di varie visite di un paio di specialisti.
La PA e' di solito 120/65, 100/60, 130/70.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi la diagnosi di mio pericardite è precisa: ha eseguito un dosaggio degli anticorpi antivirus echi, coxakie, parainfluenzalei, etc. Tale dosaggio va ripetuto dopo 15 gg, per variare il titolo anticorpi le.
Se noni ha eseguito tali dosaggi la diagnosi di miocardite NOn ha senso
Ed ancor meno ha senso evocare una risposta allergica ((???)
Inoltre la miocardite NON si cura con dosi pediatriche di beta bloccante.
Pertanto dubito fortemente che lei abbia presentato una miocardite
Si tranquillizzi pertanto
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 352XXX

Iscritto dal 2014
La diagnosi e' stata supportata da due risonanze, una in fase acuta che evidenziava edema e presunta fibrosi in zona infero settale interventr , e l altra due mesi fa che testimoniava la totale assenza di lesioni al miocardio.
Non per essere scortese, ma la mia domanda era un'alrra.
C'e' qualche rischio nell'assumere un anticoncezionale dopo una miocardite con pericardite?
La ringrazio dell'attenzione.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No non c è alcun rischio ad assumere anticoncezionali dopo una miocardite.
Arrivederci