Utente 377XXX
salve Dottore,
Ho 40 anni e dal 2007 cerco di avere un bimbo.
Dopo 3 aborti consecutivi nel 2007 ( 1º aborto interno a 7 settimane con raschiamento, 2º IVG per grave malformazione incompatibile con la vita a 12 sett, 3º aborto spontaneo ) nel 2009 finalmente con una cura di Nolvadex nei primi giorni del ciclo sono riuscita ad avere il mio bambino sano e bello.
Adesso ho riprovato da sola senza cura ad avere un altro bimbo a settembre 2014 e adesso aprile 2015 ho nuovamente avuto 2 aborti il primo spontaneo il secondo con raschiamento sempre nelle prime settimane.
Al tempo feci tutti gli esami che c'era da fare ma non risultò nessuna patologia.
Adesso ho rifatto gli esami ormonali su consiglio del ginecologo LH 9,26 FSH 16,59 Fattore Antimulleriano inf 0,08 . Sembra dagli esami che sia vicina alla menopausa ma rimanere rimango velocemente ....
Adesso non so che fare se riprovare magari rifacendo la cura con il Nolvadex o rassegnarmi !
Grazie per il consiglio
[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Personalmente ritengo utile, nel Suo caso, l'esecuzione di una metodica di fertilizzazione assistita di II livello, dopo aver preso in esame tutte le possibili cause di abortività ripetuta.
[#2] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Mi scusi dottore quindi lei pensa che la cura con Nolvadex come mi aiutò 6 anni fa non sia più sufficiente ? Intensificarla magari con altri medicinali ? Inoltre le chiedo perchè mi consiglia la procreazione assistita se rimango incinta da sola senza problemi ? Grazie
[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Non ho dati clinici che mi possono far esprimere su una questione così delicata.
ne converrà.

Cordialmente.