Utente 380XXX
Buonasera. É da un po' che sto con una ragazza con la quale abbiamo iniziato a fare i preliminari, la prima volta sono durato circa 5 minuti ma le altre pochissimi secondi, non era la mia prima esperienza e solitamente con l'autoerotismo riesco a durare anche 40 minuti. Volevo sapere se soffro di eiaculazione precoce e inoltre come ritardare l'orgasmo essendo rimasto molto frustato le ultime volte. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la giovane età e la saltuarietà dei rapporti sessuali,può prevedere una resa incostante circa i tempi eiaculatori.Non si allarmi più di tanto e,nel frattempo,assieme ad una corretta contraccezione,programmi una normale e routinaria visita andrologica.Ne parli con il medico di famiglia.Cordialità.