Utente 255XXX
Circa un mese fa mio marito ha iniziato ad avere dolore al pene durante i rapporti.
Siamo andati dall'andrologo che ha evidenziato dei granuli sul lato sinistro superiore 1/3 medio laterale.
Ha ordinato ecografia dinamica del pene e somministrazione di Vea spray per 20 giorni.
Non capiamo l'utilità di questo spray in quanto non c'è pelle secca o altra modificazione dermatologica, nè è presente al momento del rapporto secchezza vaginale.
Comunque lo sta mettendo regolarmente, soprattutto prima dei rapporti, ad una settimana dall'inizio della cura il dolore durante i rapporti è cessato, lasciando al suo posto bruciore durante l'eiaculazione.
I due fatti possono essere in qualche modo collegati?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
difficle saperlo senza visitare il marito: potrebbero essero cllegati (fibrosi? Peyronie?) oppure non (infiammazioni, alterazioni del bacino). Facciano ecodoppler e vediamo.
[#2] dopo  
Utente 255XXX

Iscritto dal 2012
ci siamo recati in data odierna per effettuare eco dinamica, ma... non c'era il farmaco, perciò dovremmo riprenotare. Aspetteremo, per ora grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Speriamo che si organizzino meglio