Utente 380XXX
Buon giorno a metà febbraio sono stata ricoverata per broncopolmonite basale destra sono stata dieci 10 giorni in ospedale e poi dimessa con conseguente cura da fare a casa.Dopo 20 giorni il tutto è peggiorato e fui ricoverata di nuovo per un collasso quasi totale del polmone destro curato con l'inserimento del drenaggio toracico per 15 giorni...dopo la rimozione dello stesso sono stata dimessa perché il polmone era tornato a parete.
Ora ho fatto una tac e il risultato è il seguente:pseudo-massa dello sfondato costo-frenico posteriore destro connessa alla pleura posteriormente,localmente ispessita, con disposizione radiale delle strutture vascolo-bronchiali anteriormente,distorte ed attratte verso essa (atelettasia rotonda con comet tail sign).
Non si evidenziano ulteriori alterazioni densitometriche focali polmonari né linfoadenomegalie ilo-mediastiniche.
Seni complementari liberi.
Bronchi principali pervi.
Ora gentilmente le chiedo se mi può spiegare tale esito e se devo preoccuparmi....e se ci sia bisogno di qualcosa per risolvere il problema come un intervento non so sono davvero preoccupata.....la ringrazio in anticipo.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buonasera,

vista la sua stora clinica recente la cosa più probabile è che il reperto descritto non sia nient'altro che l'esito del drenaggio pleurico inseritole.
Il termine "atelettasia" infatti indica un'area di polmone non ventilato ed il segno a "coda di cometa" un segno di possibile alterazione fibrotico-cicatriziale del polmone nel punto descritto.

Immagino che abbia già fissato o eseguito una visita: Non vi doverebbe essere comunque al momento altra indicazione che un nuovo controllo con una TAC tra ulteriori 3-4 mesi.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille per la chiarissima spiegazione.....ho appena fatto la visita di controllo da uno specialista e mi ha dato esattamente la sua stessa spiegazione. La ringrazio ancora per la sua disponibilità.
[#3] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Buon giorno gentile dr.Scanagatta volevo chiederle é normale che ancora a distanza di due mesetti senta ancora un po di dolore al petto e all altezza del polmone destro quando inspiro profondamente??e a volte mi fa anche un po male la spalla e ultimamente anche un po al lato sinistro....non so se mi preoccupo troppo.Il mio medico ha detto che e una cosa normale ma io vorrei avere anche un secondo parere perché sono molto insicura....la ringrazio in anticipo per la disponibilità attendo una sua risposta.Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che accusa a destra sono normali. Per i dolori a sinistra ha fatto bene a parlarne con il suo medico curante, che avrà valutato secondo i suoi segni clinici.

Cordiali saluti,