Utente 377XXX
Salve,
ho ritirato il mio spermiogramma e la spermiocoltura (sosp. prostatite) con questi risultati:
Viscosità: aumentata
Fluidificazione: irregolare
Ph: 8.0
Concentrazione/ml: 75.500.000
Concentrazione/eiaculato: 241.600.000
Motilità progressiva: 36%
Motilità totale: 47%
Forme tipiche: 23%
Forme atipiche: 77%
Zone di spermeoagglutinazione: alcune apparentemente aspecifiche
Progressione: Statici 53.3% - Non progressivi 28.6% - Progressivi: 18.1%
Velocità: Rapida: 29.1% - Media: 16.5% - Lenta: 1.1% - Statica: 53.3%
WHO: Progressione rapida (type a): 11.8% - lenta (type b): 23.6%
non progressivi (type c): 11.3% - Immobili (type d): 53.3%
Area della testa: totale 2.9 - statica 3.4 - lenta 1.7 - media 2.4 - rapida 2.4
Traiettorie circolari 22.8%
Velocità curvilinea totale 35 microm/s
Velocità rettilinea totale 16.6 microm/s
Velocità media 23.6 microm/s
Linearità: 47.6%
Rettilinearità: 70.4%
Oscillazione: 67.5%
Movimento laterale della testa 1.7 micrometri
Frequenza beat: 6.6 hz
Tipo A ALH> 2.5 micrometri e STR> 85% 1.9% (4.5 milioni per eiaculato)

Un esperto dall'anima pia che mi fornisca un'interpretazione?
Grazie infinite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo speermiogramma trasmesso evidenzia una ridotta motilità degli spermatozoi che,però,per essere interpretata,va relazionata all'esame al tempo da cui si cerca un figlio,all'età della partner,alla diagnosi ginecologica e,soprattutto,alla diagnosi andrologica.E' mai stato visitato da un andrologo?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
A dire il vero il controllo è stato fatto perchè non l'avevo mai pensato di fare. C'è una prostatite ed è stata prescritta la spermiocoltura, quindi già che c'ero ho deciso di fare anche lo spermiogramma.
Ho 45 anni e nonostante io sia avanti con gli anni, mia moglie ne ha molti di meno e stiamo pensando di avere un figlio.
Non abbiamo ancora provato, ma mi chiedo il perchè di questa scarsa mobilità e se con questi parametri io possa procreare o meno, e se vi siano cure per questo problema.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...che possa fare un figlio e' certo ma nessuno potra' mai dirle se,quando e come avverra',in maniera naturale o assistita.L'esame offre unicamente una priezione statistica del potenziale di fertilita' di un maschio.L'eta' matura e la prostatite,considerando che gli spermatozoi nuotano nel liquido prodotto al 40-50 % dalla prostata,possono giuocare un ruolo nel determinismo della ipomotilita'.Contatti uno specialista reale.Cordialita'