Utente 375XXX
Salve,
Ho 18 anni.Da un bel pò di tempo ( massimo 1 anno circa) mi sono accorto che il mignolo della mano destra e come se il tendine sia troppo corto, mi va a scatti quando lo muovo ma non mi crea nessun dolore, paragonandolo con l'altro mignolo della mano sinistra me ne accorgo che lo muovo meglio di quello di destra, e sento che faccio un pò di fatica a piegarlo e quindi non è "agile" come dovrebbe essere, cosa può essere? mi devo preoccupare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

direi di no.

Potrebbe trattarsi di un comune "dito a scatto".

La diagnosi va verificata clinicamente.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la risposta,

Se così fosse, come dovrei curare questo "problema"?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Dipende: a volte si opera altre voltre si può tentare con altre terapie (infiltrazione, ecc.).
[#4] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Ho capito, può peggiorare in futuro oppure resta invariato?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Se la diagnosi viene confermata, lo scatto può diventare più "serrato" e portare anche al blocco in flessione del dito.