Utente 369XXX
Buongiorno,
vorrei sapere un'informazione per rassicurarmi. Soffro di emicrania fin da quando ero piccolo. L'unico farmaco che riesce a farmelo passare per qualche giorno è l'aulin. Un paio di settimane fa ho esagerato con l'auli. In 2 settimane ho consumato quasi 2 confezioni intere e 1 di oki. Ora che sto meglio ho qualche perplessità per "l'abuso" di medicinali che ho fatto. A volte ho leggerissime fitte allo stomaco. E' dovuto dai farmaci? passeranno questi fastidi. La ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Marco Mongelli
24% attività
8% attualità
12% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2015
Salve
I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) di cui fanno parte l'aulin o l'oki, sono farmaci molto efficaci contro il dolore ma vanno assunti "al minor dosaggio possibile per il minor tempo possibile".
Non sono farmaci adatti ad una terapia cronica e nel tempo l'abuso di questi farmaci può dare effetti indesiderati anche molto gravi.
Se la sua emicrania è molto forte e costante le consiglio di rivolgersi ad un centro cefalee in primis, per definire il tipo di cefalea da cui è affetto (secondo le classificazioni internazionali) ed eventualmente ad un centro di terapia del dolore per tenere sotto controllo la sintomatologia dolorosa senza abusare dei FANS