Utente 380XXX
Buongiorno,
la mia amica presenta un dolore alla clavicola sinistra da tre mesi. In corrispondenza della clavicola presenta un rigonfiamento. Le è difficoltoso qualsiasi movimento a causa del dolore. Ha visitato diversi specialisti che le hanno consigliato delle creme al fine di alleviare il dolore dicendo che il problema non era di natura ortopedica in quanto dalle radiografie non emergeva alcunchè. In aggiunta presenta un dolore di minor intensità che parte dalla zona posteriore del collo per proseguire fino alla scapola.
Se possibile avremmo bisogno di una risposta urgente in quanto ci troviamo in Tuchia e la comunicazione con i medici risulta difficoltosa.
Cordiali saluti
Maria
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Carissimi,
difficile intuire di cosa potrebbe trattarsi con così poche notizie che fornite. Se il problema non è di origine della clavicola potrebbe essere di appartenenza della cute o dei piani sottocutanei. Se poi il dolore è posteriore e giunge fino alla scapola potrebbe trattarsi di un problema del cingolo scapolo-omerale.
Il mio consiglio è di sottoporsi a visita presso un PS o, se necessario, rivolgersi al Consolato Italiano.
Auguri