Utente 257XXX
salve mi chiamo sergio e ho 44 anni. non nascondo un po' di imbarazzo ma il problema va risolto e vorrei le prime info al riguardo. Oggi mi rendo conto che mia moglie stia soffrendo questo mio problema che dura ormai da anni e che da sempre abbiamo sottovalutato. vorrei saperne di più e di conseguenza cosa mi consigliate di fare. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

l'eiaculazione precoce affligge circa il 30% degli uomini, con ripercussioni sull'equilibrio di coppia, è quindi importante consultarsi con lo specialista per chiarire da cosa sia determinata e quindi per impostare una terapia medica e/o sessuologica che risolva il suo problema.

Un cordiale saluto