Utente 380XXX
Buonasera e grazie per l'attenzione,vorrei esporre una mia situazione, e magari capire se la mia sintomatologia rientra nella norma oppure no:mi capita spesso,soprattutto nei primi caldi primaverili o estivi,oppure in qualsiasi situazione termica che richiede una vasodilatazione periferica:doccia calda,termosifoni accesi,che alle mie mani si gonfiano le vene,essendo un soggetto leggermente magro si nota ciò,codesto fenomeno giunge principalmente nel momento in cui abbasso le mani,mentre tenendole alzate ciò non accade,e mi accorgo che nell affluire piu sangue alle mani,diventano rosse e mi fanno male e sono costretto a tenerle alzate,ho comunque eseguito un emocromo,Tas,Ves,Pcr,elettroliti qualche mese fa risultante nella norma,non riesco a capire perche cio avviene esclusivamente alle mani,mentre alle caviglie e agli arti inferiori cio non accade,cosa ne pensate della mia sintomatologia?grazie molte per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
le manifestazioni riferite sembrerebbero rientrare nella norma.
Si consulti eventualmente con il Suo Medico di Medicina generale per una opportuna conferma.