Utente 380XXX
Salve mi chiamo Simona ed ho 24 anni.
Premetto che è dal 2009 che ho una serie di problemi alle ovaie..ma purtroppo non sono mai riuscita a curarle nel modo adeguato.
Nel 2011 presento i primi dolori alle ovaie..mi trovavo al lavoro..dolori molto forti quasi da non sentirmi più le gambe..con l' ambulanza mi portano in ospedale..in ospedale la loro risposta è:
"alle ovaie nulla sicuramente sarà il colon contratto".Tornando a casa e i giorni a seguire avevo sempre questo continuo fastidio e le gambe mi hanno continuato a formicolare per altri tre giorni e basta.Vado da una ginecologa mi fà fare una transvaginale,un pap test,e una colposcopia.I risultati:
TRANSVAGINALE: presenza di cisti e ovaio microcistico.
PAP TEST:Miceti morfologicamente compatibili con candida.La componente cellulare squamosa presenta Lesione intraepiteliale di basso grado (L-SIL, CIN1)
COLPOSCOPIA: negativa.
Mi fà fare una cura con yasminelle per 6 mesi (pillola fastidiosa)ma comunque sparisce tutto.
Nel 2013 ripeto una TV esito: OVAIO SIN E OVAIO DES ENTRAMBI AD ASPETTO MICROPOLICISTICO. Dopo 4 mesi ripeto la TV esito: OVAIO SIN TENDENZIALMENTE POLICISTICO DES 50X50 DIMENSIONI AUMENTATE PER LA PRESENZA DI FORMAZIONE CISTICA COMPLEX DI MM 50X40 VEROSIMILMENTE A CORPO LUTEO CISTICO. Nel gennaio 2014 ripeto TV esito: OVAIO DX MICROPOLICISTICO OVAIO SX PROLASSATO NEL DOUGLOS MISURA 27X13. Ad ottobre ripeto la TV esito: OVAIE MICROPOLICISTICHE. Nel gennaio 2015 ripeto TV esito: OVAIO SX TUTTO OK.OVAIO DX AUMENTATO E ECOSTRUTTURA DISMOGENEA PER LA PRESENZA DI DUE PICCOLE FORMAZIONI DI 7X6 E 14X10 A CONTENUTO FLUIDO E DENSO CON POLO IPERECOGENO.SI SEGNALA FALDA FLUIDA RETRO UTERINA DI 18MM. Dopo questa tv decidono di darmi analisi delle feci/market tumorali CA 15-3/CA/125CA/19-9 RISULTATI TUTTO OK. L' 8/04/2015 ho dei dolori forti gia da giorni urino di continuo anche non bevendo e un ritardo di 15 gg,vado dal mio medico curante,il quale notando una macchia di 6 cm mi manda subito al pronto soccorso.L' esito del ps è: ADDOME TRATTABILE DOLENTE IN FOSSA ILIACA SX,CORPO NELLA NORMA PER DIMENSIONI,ANNESSO DESTRO NON PALPABILE,ANNESSO SINISTRO AUMENTATO DI VOLUME PER LA PRESENZA DI CISTI DI CIRCA 6CM.SI ESEGUE ECO PELVICA TV IN REGIME DI URGENZA CHE DOCUMENTA CORPO UTERINO NELLA NORMA PER DIMENSIONI,ENDOMETRI REGOLARE 9MM,ANNESSO DESTRO NELLA NORMA.ANNESSO SIN AUMENTATO DI VOLUME PER LA PRESENZA DI NEOFORMAZIONE ANECOGENA DI 66X54MMASSENZA DI FALDA NEL DOUGLAS. Il medico mi dice o resti qui e te la togliamo o esci e provi con la pillola. Mi mandano dal ginecologo il gg dopo,e mi segna tamponi/pap test/di nuovo market tumorali..e analisi tipo MTHS.Alcune le ho prese altre devo ancora aspettare..vorrei sapere un vostro parere..devo preoccuparmi di questa formazione?e cosa devo fare consigliatemi perfavore.In più le analisi generali hanno tutta l' urinoultura sballata o anche il ferro basso il TAS sballato..ma io non ci capisco nulla..perfavore consigliatemi e ditemi voi.GRAZIE TANTE,
[#1] dopo  
Dr. Silvestro Arbuse
24% attività
8% attualità
0% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2015
Cara utente, nonostante tu abbia fatte dei controlli periodici, mi mancano alcune informazioni.Per esempio:
- A parte l'ultimo , i cicli in questi anni sono stati regolari? Se non , che tipo di irregolarità?
- Hai fatto dosaggi ormonali? Se si con quali risultati.
- Hai avuto gravidanze?
- Oltre il dolore hai altri disturbi del genere aumento della peluria, caduta di capelli, acne etc
Il reperto all' ETV di cisti variabili di volume fanno pensare ad una natura funzionale delle stesse. Anche quest'ultima che supera i 5 cm andrebbe ricontrollata prima di prendere decisioni. A questo proposito le ecografie è preferibile farle subito dopo la fine del flusso.
Inoltre l'anomalia ecografica delle ovaie è in genere la conseguenza del disturbo principale che va ricercato.
Sappi che questi problemi sono molto frequenti nella adolescente e nelle giovani donne quindi armati di un pò di pazienza che si riuscirà a trovare una soluzione.
A presto
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Caro dottore.
La ringrazio per la sua cortese risposta.
I miei cicli non sono regolari sballano di tre gg o più da circa un Anno e mezzo..e a volte tornano regolari due tre mesi.
Non ho avuto gravidanze.
Non ho fatto dosaggi ho preso solo yasminelle nel 2012 per sei mesi.
Caduta di capelli si è acne anche.

Aggiungo che ieri ho fatto un ecografia al basso ventre e la cisti si è ritirata di due cm quindi ora è di tre cm è però mi è uscita all ovaia destra e misura circa 5 cm mi sembra.
[#3] dopo  
Dr. Silvestro Arbuse
24% attività
8% attualità
0% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2015
Cara utente, le cisti sono sicuramente di tipo funzionale , infatti si modificano continuamente. Tale situazione, insieme ad altri sintomi descritti, è verosimilmente la conseguenza di disturbi endocrini che vanno però correttamente inquadrati completando le indagini sotto il controllo di uno specialista. Non si tratta quindi di un semplice parere. Posso aggiungere che nella stragrande maggioranza dei casi è possibile, con un pò di pazienza, risolvere il problema.
Resto disponibile. Un caro saluto