Utente 362XXX
Salve a tutti,
Sono un ragazzo di 26 anni, da qualche periodo ho dei problemi con denti del giudizio.. soprattutto inferiori, da Dicembre però a seguito di una grossa infiammazione ad un dente sempre dallo stesso lato mi si è formata una formazione dura spinosa altezza angolo mandibolare. Come se fosse il processo stiloideo. Aprendo la bocca questa formazione si ritrae e risale. Mi crea fastidi anche in gola come se sentissi un corso estraneo in gola e sento al di sotto della tonsilla palpando la parte questa formazione dura che nel lato opposto non è presente in questa grandezza.
Il mio medico di base (dentista) dice che si tratta di una calcificazione a qualche legamento dovuta alla flogosi del dente del giudizio.
Periodicamente la parte mi crea dei fastidi come il corpo estraneo in gola, ovattamento ai suoni nello stesso orecchio, piccolo dolori in base a come muovo il capo o proprio il tronco del corpo.
Di cosa può trattarsi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Arcuri
20% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2015
Buongiorno.
I sintomi da Lei riferiti possono essere in relazione ad una calcificazione ed ipertrofia del processo stiloideo ovvero ad un linfonodo persistente a livello cervico-facciale. Credo che una visita specialistica eventualmente accompagnata da una indagine diagnostica mirata sia dirimente per inquadrare il Suo problema.
Cordiali saluti.
Dott. Francesco Arcuri
[#2] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Ho già eseguito una panoramica ortopantomografica, mi consiglia anche di eseguire un RX latero laterale ed antero posteriore del distretto testa collo?
[#3] dopo  
Dr. Francesco Arcuri
20% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2015
Credo sia più opportuno eseguire una ecografia del collo e farsi valutare la ortopanoramica dentaria da uno specialista. In taluni casi può essere indicata una TC Massiccio-facciale con ricostruzioni coronali, sagittali e 3D.
Cordiali saluti
Dott. Francesco Arcuri
[#4] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Gentile Dottor Arcuri,
volevo chiederle una curiosità, da qualche mese soffro anche di un fastidioso reflusso.I sintomi di questo presunto processo stiloideo calcificato e del reflusso sono giunti quasi contemporaneamente.Non è che i due disturbi sono correlati?
Ho eseguito l'eco al collo intanto e sono ritrovati linfonodi ipertrofici cervicali di circa 2 cm di diametro. Prenotata la visita maxillo.