Utente 379XXX
Salve, dopo alcuni giorni vi riscrivo.
Ho fatto la visita e ecografia scrotale con doppler pw plesso pampiniforme e ecografia trasrettale e vescichette seminali.
referto:
Assensa di idorcele.
Tasticoli in sede di dimensioni conservate (dxmm47,il sinistro mm46) ad ecostruttura finemente dismogenea, senza lesioni a focolaio in atto.
Ecostruttura dell'epididimo regolare.
Aspetto disteso del plesso pampiniforme a sinistra, al doppler PW durante la monavra di Valsana a sinistra reflusso di 2°grado.
Prostata di dimensioni amumentate (mm29 per mm49 per 43) a struttura ipoecogena in sede periuretrale-
Assenza di lesioni a focolaio a carico della porzione periferica.
Vescichette seminali distese, ipoecogene.

Cosa ne pensate voi?

Il mio andrologo mi ha suggerito di fare l'intervendo di varicocele, avendo quasi 36 anni e con la voglia di avere un figlio dicendomi di migliorare anche lo spermiogramma dove gli si evinceva un movimento lento ed il numero era limitato. Per la prostata ingrossata riteine di dover intervenire farmologicamente dopo l'intervento.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

vedo che non legge le linee guida di questo sito, infatti ha già fatto questa domanda attraverso un altro nominativo dove si presentava così " Varicocele-intervento-per-migliore-lo-spermiogramma", forse il consiglio migliore è quello di confrontarsi in altra sede senza usare mezzucci poco rispettosi per professionisti che lavorano gratuitamente per cercare di "aiutare" chi veramente ne ha bisogno.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 379XXX

Iscritto dal 2015
Caro Dott. Maretti, credevo che i vecchi post venissero in qualche modo tralasciati. Le chiedo scusa se sono sembrato insolente, ma non volevo mancare di rispetto a voi che ci aiutate nei consulti ne ai pazienti che si rivolgono a voi. La ringrazio nuovamente per il suo consulto e le prometto che simili cose non si ripeteranno più
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Accetto le scuse e spero che tali leggerezze non abbiano un seguito.

Ancora cordialità