Utente 380XXX
Salve, mi chiamo Pierpaolo è devo compiere 30 anni tra pochi mesi, da qualche settimana, dopo una cura antibiotica dovuta ad un dente del giudizio, ho avuto una forma di diarrea non troppo pesante e successivamente dopo aver preso imodium e fermenti lattici, ho iniziato ad avere un costante prurito anale che non passava. Ho pensato subito non fosse nulla di grave e che il tutto fosse dovuto anche all'attività fisica che ho ripreso a compiere in maniera costante, quasi giornalmente. Dalla fine della scorsa settimana il prurito era sempre più costante, il che mi ha portato ad andare da un dermatologo il quale mi ha detto di non avere nessun problema. Da quel giorno ho iniziato ad avere una sensazione come di una presenza all'interno dell'ano, ma non ho mai avuto sanguinamenti o problemi urinari e tantomeno problemi nel defecare. Sono andato dal mio medico e ieri mi ha dato una pomata per emorroidi, Antrolin, che a sto punto credo siano interne anche perché io non ne vedo. Ho iniziato ieri la cura e subito ieri sera sembrava il dolore nn ci fosse, stamattina invece il dolore era presente nuovamente, mentre oggi dopo una nuova applicazione della crema sembra essere minore anche se il fastidio c'è. Volevo avere da voi qualche riscontro prima di una eventuale visita specialistica.
Vi ringrazio già da ora, spero io sia stato abbastanza chiaro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il quadro non è per neinte chiaro. Farei sicuramente una visita proctologica. Prego.
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Ieri sera dopo una palpazione più attenta, e anche abbastanza interna, ho notato una protuberanza che ritengo sia l'emorroide. Ho riapplicato la crema in serata e stamani nuovamente. Il fastidio sembra passato quasi del tutto anche se la protuberanza al tatto è presente, ma non so dire se in minore entità. Comunque se il fastidio dovesse passare nella giornata di oggi credo il mio medico avesse ragione. Io ovviamente spero sia così senza ulteriori complicazioni.