Utente 380XXX
Salve, ho 18 anni, e ho un problema al glande. Ogni volta che lo tocco, o è a contatto con qualsiasi cosa: mutande, acqua, ecc. provo un dolore assurdo.
Così non posso tenerlo fuori durante le attività sessuali.
Cosa potrebbe essere, e soprattutto come potrei risolvere questo problema?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.mo utente

si tratta di una ipersensibilità del glande che può essere risolta sforzandosi di tenere scoperto il glande per pochi minuti al giorno e così sempre di più, lo stesso cheratinizzandosi si abituerà alla situazione e non le darà più le stesse sensazioni negative, tuttavia è sempre opportuno confrontarsi con lo specialista che le consiglierà come procedere.

Un cordiale saluto