Utente 262XXX
Buongiorno,

Scrivo per conto del mio ragazzo. Da un anno e mezzo prendo la pillola anticoncezionale e da allora spesso e volentieri soffro di candida, cistite e infezioni uretrali date dallo streptococco b emolitico.
Volevo chiedervi: può essere possibile che il mio ragazzo abbia qualche tipo di infezione, non avendo fatto controlli? Che controllo sarebbe più adatto, nel caso

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

le dò una risposta molto sintetica: sì.

Ora il suo ragazzo deve sentire in diretta il suo andrologo od urologo di fiducia e con lui decidere se utile l'esecuzione di una spermiocoltura e di una ecografia delle vie uro-seminali.

Fatto il tutto, se lo desidera, ci riaggiorni.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Non sapeva nemmeno cosa significasse la parola andrologo!
Chiedo a lei, le diamo fiducia: per indagare la presenza di batteri/lieviti, è più utile un tampone uretrale, una spermiocoltura, un'urinocoltura, un'ecografia? Cosa ci suggerisce per iniziare? Poi andremo a farci leggere i risultati da un misterioso andrologo della zona e la riaggiorneremo :)
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

per partire può essere indicata una urinocoltura e una spermiocoltura e poi sempre sentire in diretta il vostro andrologo.

Se poi il suo ragazzo desidera avere più informazioni dettagliate su che cosa è l'andrologia, le consiglio di fargli consultare i seguenti articoli, pubblicati sempre sul nostro sito:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/212-cos-andrologia-andrologo.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/229-menopausa-uomo-esiste-andropausa.html

Ancora un cordiale saluto.