Utente 376XXX
Salve, il mio compagno ha 69 anni e io 29. Vorrei avere dei rappoti completi con lui usando il preservativo. Lui però dice che con il preservativo ha problemi con l'erezione e che preferisce farlo con il coito interrotto. Io non mi fido di questo metodo contraccettivo, anche se lui dice di sapersi controllare. Ho sentito parlare di perdite pre-eiaculatorie che potrebbero rappresentare un rischio, o forse alla sua età queste perdite non sono poi così pericolose? Come mi devo comportare? Lui dice che non è un capriccio il suo, ma che davvero con il preservativo non ci riesce...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,non ho motivo di credere che un uomo più che maturo non dica il vero...
Comunque,il liquido pre seminale non é fecondante,tantomeno a 69 anni.Le difficoltà riferite nel condurre un rapporto con il profilattico sono sincere e...scontate.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2015
Quindi con il coito interrotto posso stare tranquilla?