Utente 361XXX
Gentili Dottori, da tre giorni avverto un pò di dolore, a volte abbastanza intenso, nella zona dei premolari sinistri sopra. Il primo premolare me lo hanno devitalizzato circa 10 anni fà mentre invece il secondo un mese fà purtroppo (tra l'altro mi è stato detto che il motivo non è stata la carie e la devitalizzazione è stata eseguita senza fare una radiografia). Il dolore mi parte dal dente fino alla parte alta della guancia, in alcuni momenti è instantaneo e può passare dopo pochi secondi ma è molto fastidioso. Vorrei domandarvi, questo sintomo è correlato alla devitalizzazione? O può trattarsi di un altro problema? Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
considerando la recente terapia endodontica, non si può non tenerne conto nella ricerca dell'origine della sintomatologia descritta.
Sarebbe opportuno, almeno ora, fare una rx endorale per valutare la presenza di lesioni periapicali, la qualità della sigillatura dei canali radicolari, fondamentale per il successo della terapia, ecc.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio, ma è una cosa che capita spesso?se la trascuro potrebbe aggravarsi?
[#3] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non dovrebbe capitare:da valutare comunque il nesso con la terapia endodontica, cosa possibile solo in corso di visita.
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Se il motivo della terapia endodontica non è stata una carie, allora perchè gli è stato devitalizzato, dente necrotico? Comunque tutto fa pensare ad un problema connesso con i due premolari. Necessita di una ulteriore visita. Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
Dopo avergli spiegato il sintomo, il dentista mi aveva trapanato il dente buco e si era accorto che la parte interna di esso era frantumata (tipo un imbuto al contrario) con la presenza di placca, credo. Io gli avevo detto che i denti non li ho mai trascurati, lavandoli spesso e passandoci il filo ma lui mi rispose che il problema avuto al dente non era stato causato dal cibo, ma dovevo farlo controllare prima da impedire la devitalizzazione. In poche parole non ci ho visto chiaro, anche perché io sapevo che la devitalizzazione si fa dopo una eventuale radiografia, o sbaglio? In più la carie non è sempre causata dagli alimenti e fumo?
Sul fatto di avermi detto che non era stata la carie a causare non ricordo bene.