Utente 381XXX
Buongiorno,
da circa 8 mesi ho evidenziato un calo del desiderio con deficit erettivo. Anche con la pillola ( VIAGRA E CIALIS) faccio fatica ha raggiungere l'erezione. Tutto questo si evidenzia con uno stato di affaticamento muscolare che si ripercuote sotto il proofilo PSICOLOGICO. Ho effettuato degli esami ormonali e i risultati sono i seguenti:

Data 28.02.15
FSH 9.4 mU/mL ( 2.1--18.6)
LH 4.4 mU/mL ( 1.0--8.0)
PROLATTINA 5.0 ng/mL (2.0--15.0)
TESTOSTERONE 3.37 ng/mL (3--10)
TESTOSTERONE LIBERO 11.3 pg/ml ( 5.6--40.0)
PSA ( Antigene prostatico) 0.69 ng/mL (< 4.00)

Data 20.03.15

CALCIO 10.3 mg/dL ( 8.5--10.3)
ALBUMINA 4.8 g/dL ( 3.5--5.3)
TSH 1.46 microU/mL 80/558 (0.27--4.20) metodica ECILIA 5%
SHBG 25nmol/L (10--73) metodica ICMA
Vitamina D 25 OH 15.3 microg/L (10--30 insuff.)
TESTOSTERONE 3.16 ng/mL ( 3--10)
TESTOSTERONE LIBERO 10.50 pg/ml (5.6--40)

La mia preoccupazione sta nel fatto che all'età di 10 anni sono stato operato di ernia inguinale dx con criptorchidismo dx. Infatti dall'ecografia al tesitocolo effettuato il 14 aprile
esito è normale per il testicolo a sx volume 16 cc e al di sotto il testicolo dx 6cc Omogeneo a dx e moderatamente dismogeneo a sx Assenza di immagini focali
Epipidimi di aspetto omogeneo.

La mia domanda è la seguente:
Visto il mio quadro clinico precedente ( CRIPTORCHIDISMO), potrebbe esserci una forma di IPOGONADISMO POST PUBERALE visto che i sintomi sembrano richiamare tale patologia? ( Stanchezza, riduzione della libido,potenza sessuale,alterazione dell'umore, alterazioni dell'udito).
Nell'attesa di un Vs risposta porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ho la sensazione che il quadro diagnostico sia stato limitato alla sola valutazione dell'equilibrio ormonale che,comunque,mi sembra abbastanza equilibrato e non condizionato dal criptorchidismo pregresso.Non parlerei,quindi,in nessun caso,di ipogonadismo in nessuna delle sue forme ma,piuttosto,approfondirei la diagnosi valutando anche il quadro obiettivo e,principalmente,vascolare, eseguendo un ecocolordoppler penieno.Ne parli con lo specialista di riferimento.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Dott.Izzo,
potrei fare un ecocolordoppler penieno, ma io penso che la mia stanchezza fisica manifestata da astenia e scarso desiderio mi porta ad un non raggiungimento dell'erezione poichè durante la notte sembra che ci siano queste, anche se non costantemente. E' la stanchezza fisica ( astenia) che mi allontana dal desiderio. Lei come la vede?
Grazie per la sua disponibilità le porgo cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...piuttosto che continuare ad ipotizzare collegamenti improbabili tra l'astenia fisica e quella sessuale,considerando che il consumo calorico di un rapporto coitale medio è pari a circa 2 rampe di scale,mi preoccuperei di valutare i markers testicolari che,routinariamente,si dovrebbero eseguire quando compare un criptorchidismo nella anamnesi.Ne parli con il medico di famiglia.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Dott.

un ultima domanda e non la disturbo più.

Ho effettuato il calcolo della conversione del TESTOSTERONE BIODISPONIBILE e

del TESTOSTERONE LIBERO il risultato è il seguente:


TEST. BIODISPONIBILE : 1.79 ng/mL = 56.5 %

TEST. LIBERO: 0.0687 ng/mL = 2.17 %.

Mi chiedevo se questi ultimi due valori rientrano nella normalità o sono bassi?


Grazie per quest'ultima risposta.



[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il testosterone libero non é attendibile per problemi legati ai reagenti impiegati.Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Grazie ancora tantissimi e suppongo che il TESTOSTERONE BIODISPONIBILE sia nella norma, perchè io non ho valori di riferimento.
giusto?

Grazie 1000.