Utente 381XXX
Buongiorno, mi ritrovo a scrivere una problematica che da tempo sta destandomi varie preoccupazioni.

All'età di 16 anni mi operai di fimosi serrata e fortunatamente andò tutto bene e non ebbi mai problemi.

Da un pò di tempo a questa parte ho notato la formazione di una pallina tra la fine della pelle e l'inizio del glande.
Più che pallina parlerei di escrescenza perchè a dire il vero è sempre li, tuttavia negli ultimi mesi mi è capitato una volta di notare un gonfiore (per poi risultare sgonfiata il giorno seguente e non dare più problemi) e pochi giorni fa si è rigonfiata.
Questa seconda volta mi sta dando alcuni problemi in quanto è gonfia da alcuni giorni (con oggi 4 giorni) ed avverto bruciore considerato che alla punta di questa pallina noto un abrasione (come un brufolo che viene grattato e poi manifesta successivo bruciore).

Aggiungo che spesso (anche prima della formazione di questa pallina) la zona incriminata si desquama a causa di forte prurito.

Capisco che fare un'analisi a distanza senza vedere con proprio occhio la problematica sia difficile, ma vorrei un consulto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

come pure lei sembra intuire alla fine del suo post, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la reale causa del suo attuale problema post-chirurgico e darle quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico; in sostanza è difficile, se non impossibile, darle un consulto medico specialistico, serio e mirato.

Bisogna invece, a questo punto, consultare in diretta un esperto e bravo urologo od andrologo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Avevo dimenticato di dire che ora ho 29 anni quindi sono passati 13 anni dall'operazione.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A maggior ragione ora bisogna consultare in diretta un esperto e bravo urologo od andrologo.

Un cordiale saluto.