Utente 379XXX
salve ringraziandovi per l attenzione vi espongo: ho frequenti extrasistole che appena arrivano mi mandano in panico, il mio curante conoscendomi come ansioso cronico mi dice che sono dovute al reflusso, dopo la cura effettuata ancora ricompaiono quindi lui mi spedisce a fare un ec ocolordoppler cardiaco che per la dottoressa risulta: buono a parte un lieve rigurgito fisiologico per lei.. adesso io mi chiedo puo essere che la mia ipocondria possa fare tutto cio? per la cardiologa no si tratta di reflusso. in attesa vi porgo saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La sua ipocondria rende difficile tollerare delle banali extrasistoli che sono presenti in un'alta percentuale della popolazione generale sana....e l'ansia le facilita rendendo tutto più difficile.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 379XXX

Iscritto dal 2015
la ringrazio dottore per la risposta in effett
i la mia paura mi debilita un po