Utente 375XXX
Gentili dottori,

da un mese utilizzo l'anello anticoncezionale nuvaring. Proprio ieri ho inserito il secondo anello. Mi sono trovata bene però ho notato dei "sintomi" un po' strani come: muco albume d'uovo sull'anello al momento dello sfilamento di quest'ultimo, sanguinamento da sospensione di color marrone, perdite bianche acquose o pastose dopo l'inserimento del 2 anello (oggi). La mia domanda è: può, l'anello, non aver fatto effetto e aver avuto l'ovulazione? Perchè appunto ho l'impressione di avere delle perdite da ovulazione o molto simili. Come mai non ho avuto un sanguinamento color rosso? Tuttò ciò rientra nella norma? Vivo un rapporto a distanza quindi non ho ancora avuto rapporti, ma mi vedrò con il mio ragazzo tra 10 giorni, potrò non usare il profilattico? Vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'ESTROPROGESTINICO (in questo caso l'anello vaginale) blocca l'ovulazione , ma non la secrezione del muco del canale cervicale , quindi se usato in modo corretto il NUVARING , non c'è nessun rischio di gravidanza indesiderata.
La quantità di sangue mestruale in caso di anello è più scarsa ma ciò non altera l'effetto contraccettivo.
L'anello è sicuro dopo una settimana dall'introduzione del primo anello , quindi lei è abbondantemente coperta dal punto di vista contraccettivo.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la sua tempestiva risposta. Dottore quindi per quanto riguarda il color marrone del sanguinamento da sospensione è tutto nella norma? Le faccio le ultime domande: anche se non è proprio in fondo l'anello fa effetto? inoltre, se volessi interrompere ( per fastidi di diversa natura) l'anello prima della 3 settimana, come potrei fare? Mi scuso per le varie domande ma essendo alle prime armi nel campo della contraccezione, sono un po' intimorita. La ringrazio tanto.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Conviene portare a termine le tre settimane d'uso per una regolaritá dei flussi mestruali