Utente 381XXX
Buongiorno,
sono andato da un urologo, questa la diagnosi:
"Il paziente riferisce rotazione di 90° del pene sull'asse longitudinale
all'EO si evidenzia effettivamente una rotazione del pene verso sinistra,senza incurvamento,assenza di placche fibrose"
è possibile intervenire chirurgicamente?
Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non fa alcun cenno all'esecuzione di tests diagnostici,quali l'ecocolordoppler penieno dinamico o di autofotografia,volti a chiarire il quadro clinico riferito.In caso di curvatura superiore al 30/40%,la correzione chirurgica é l'unica terapia efficace.Cordialità.