Utente 378XXX
salve e grazie in anticipo per la cortese risposta. Dovrò sottopormi a isterectomia e benché sia una signora 62 in ottima salute, ho ricordi molto molto traumatici per un'anestesia totale per una appendicite effettuata 20 anni fa. Al risveglio non riuscivo a vedere da un occhio e sono rimasta in uno stato confusionale per parecchie ore. Ho due ernie lombari e questo può impedire un'eventuale anestesia spianale? Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buonasera,
cara Signora ogni intervento e ogni anestesia è un evento a se. Sono passati oramai tanti anni e non è detto che la spiacevole sensazione debba ripresentarsi. Il suggerimento è quello di parlare di questa esperienza con il Collega che la visiterà prima dell'intervento.
Certo lei può optare anche per una anestesia subaracnoidea (spinale) e il fatto di essere portatrice di ernie discali non controindica assolutamente la possibilità di effettuarla salvo che la problematica rachidea non sia clinicamente rilevante e invalidante.
Cordiali saluti