Utente 362XXX
Buonasera,

utilizzo abitualmente la polvere di amla indiana (molto rinomata nel mondo dell'ayurveda) e so che dal frutto dell'amla viene estratto un succo dalle molteplici proprietà. Ho letto che una donna indiana lo beve insieme al succo di aloe vera ogni mattina per stimolare la crescita dei capelli, io soffro di micropolicistosi ovarica che purtroppo mi causa un indebolimento generale della capigliatura e grazie alle erbe indiane (henné, kapoor, amla, brahmi e tante altre) finalmente vedo i miei capelli più forti e ispessiti, per cui mi piacerebbe incrementare questo piacevole effetto sul capello bevendo succo di amla, vorrei però sapere se ci sono controindicazioni particolari, sul web ho trovato una lista ma del resto, trattandosi di un frutto, allora mi viene da pensare che anche bere succo di limone o di arancia faccia male (sono simili perché hanno in comune il quantitativo di acido ascorbico abbastanza elevato, difatti la polvere di amla profuma di vitamina C, di agrumi). Potete darmi delucidazioni in merito? In ogni caso ho 22 anni e non ho particolari patologie a parte appunto quelle ormonali.

Vi ringrazio in anticipo.
[#1] dopo  
353249

Cancellato nel 2016
Io non conosco il succo di questo frutto, quindi non posso esprimermi.
La Medicina Funzionale ha altre metodiche di diagnosi e di terapia: se vuole saperne di più me lo faccia sapere.
Saluti