Utente 522XXX
Circa 30 anni fa ho praticato vaccinazione antinfluenzale e mi è venuta febbre fortissima durata tre giorni per cui non l'ho più ripetuta. Per come si presenta l'influenza in arrivo quest'anno sarei tentato di riprovare. E' consigliabile ? E' cambiato qualcosa da allora nella preparazione dei vaccini?
Un parere e un consiglio, grazie.
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
I vaccini vengono preparati in base al ceppo virale che si ritrova nell'emisfero australe in inverno, quindi quando da noi è estate, poiè evidente che il virus può mutare ed avere variazioni. Le previsioni per quest'anno è di forme virali nuove che potrebbero portare a malattia più persone rispetto agli anni precedenti. Il consiglio è di effettuare la vaccinazione sempre che non siano presenti controindicazioni. I vaccini di oggi rispetto a quelli di 30 anni fà sono molto diversi e di due tipi : interi ed a subunità. Si faccia consigliare dal suo medico
[#2] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
16% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Oggi i vaccini sono completamente diversi rispetto a 30 anni fa e raramente danno lievi effetti collaterali, parli con il medico curante.