Utente 190XXX
Mio figlio di 14 anni non ha gli incisivi laterali, adesso uno muove parecchio l'altro molto poco.
Il dentista insiste per toglierli e fare un maryland in attesa della maggiore età per gli impianti, io da genitore insisto per tenerli finchè durano.
Il problema è che mio figlio da anni porta un apparecchio fisso con le "placchette" che adesso verrebbe tolto e il dentista vorrebbe fargli con il maryland un contenitivo fisso.
Dice che se si fa il contenitivo classico, prendendo l'impronta i denti da latte che muovono cadrebbero probabilmente......
Io invece insisterei per tenerli finchè si può.
Cosa mi consigliate????
Grazie molte
Cordiali Saluti
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se i denti da latte si muovono così tanto allora cadranno a breve e dunque ha ragione il dentista. Se viceversa non si muovono meglio tenerli, magari rimodulando la corona del dentino con compositi e mantenerli finchè superati i 18 anni, non prenda ulteriori decisioni.
Il dente può mantenere l'osso rendendo l'impianto una procedure più semplificata.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Il problema è che un dente da "latte" muove molto poco, l'altro invece parecchio.
Quindi sarebbe da togliere solo uno......
Sarebbe una soluzione possibile oppure è meglio toglierli entrambi?

Grazie ancora
Saluti
[#3] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Se procedessimo a togliere il dentino da 'latte' che muove molto e l'altro non lo togliessimo, si potrebbe mettere un contenitivo mobile oppure bisognerebbe mettere un contenitivo fisso (tipo un filo da dietro l'arcata 'incollato' ai denti) ?

Inoltre dalla parte dove il dente da 'latte' muove molto c'è molto poco osso per un futuro impianto, secondo la vostra esperienza l'impianto si potrà fare comunque oppure arriveremo al momento degli impianti e poi non si potranno fare per mancanza di osso ??

Grazie ancora
Tanti Saluti

[#4] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Si puo' eseguire sia un provvisorio mobile che fisso anche se probabilmente la cosa più ragionevole da fare per sostituire il dente da latte che sta per cadere e' proprio un Maryland bridge che verrà utilizzato fino al momento in cui sarà possibile programmare la riabilitazione implantoprotesica. Se al momento della programmazione implantare si riscontrerà un deficit nei volumi ossei il chirurgo potrà prevedere una rigenerazione ossea. Adesso è prematuro pensarci e ad ogni modo se il dente sta per cadere non e' che poi le alternative siano tante...

La saluto cordialmente

[#5] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Ok, per il Maryland per il dente che muove molto, sono d'accordo, ma il mio dentista insiste per togliere anche l'altro dente da latte che muove pochissimo e io non
sono per niente d'accordo , vorrei che la natura facesse il suo corso e sicuramente
queste dente durerebbe ancora parecchio !!!
Toglierne SOLO uno dei due tecnicamente è così un problema???
Io non capisco il perchè !!!

Grazie molte
Buona giornata



[#6] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Toglierne solo uno non dovrebbe rappresentare un problema, l'altro deciduo finchè durerà fungerà da mantenitore di spazio al pari di un Maryland.

Buona giornata anche a lei