Utente 370XXX
buonasera, da una settimana ho un dolore al fianco sinistro, ieri la situazione e' peggiorata nel senso che, oltre a quello avevo,ho anche dolore al fondo schiena ,basso ventre , testicolo sinistro, stanchezza e nausea...sono andato dal medico il quale mi ha detto che con tutta' probabilita' poteva trattarsi di un infezione alle vie urinarie e mi ha prescritto l'assunzione immediata di un antibiotico (ciprofloxacina )e un po' di esami ..urine e sangue ...
ho letto che se fosse un' infezione ai reni potrebbe essere molta pericolosa...
lei pensa che debba andare in un pronto soccorso o e' sufficiente la cura antibiotica ?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregio Utente,
la descrizione dei sintomi da Lei riferiti è molto dettagliata,ma sicuramente il Collega che l'ha visitata ha più elemnti per porre una diagnosi. Se il suo sospetto è quello di un'infezione delle vie urinarie,non posso che essere d'accordo. AL tipologia di antibiotico è adeguata al problema. Se il collega non ha ritenuto di inviarvi al PS significa che le condizioni sono tranquille e permettono una gestione domiciliare. Esegua la terapia assuma molta acqua e faccia le analisi rpescritte. Conq uelle il Collega potrà ragionare meglio sul problema.
Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio!
[#3] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
buongiorno dottore ho ritirato le analisi sangue/urine ,è tutto ok nessuna traccia d'infezione,,,, i miei sintomi si sono un po' alleviati, ma presento ancora mal di gambe leggero fastidio al fianco e bruciore al pene dopo rapporti sessuali..la mia dottoressa mi ha prescritto esami delle feci e una spermio cultura(a ottobre sono stato operato per legatura varicocele) dicendomi che dobbiamo andare per esclusione...
secondo lei cosa puo' darmi questi disturbi?
grazie