Utente 394XXX
buon giorno,
soffro da circa 2 anni di dolori al collo con conseguenti vertigini e mal di testa. dopo aver fatto risonanza e consulti neurologici e otorinolaringoiatrici, per ultimo sono andata da un fisiatra che mi mi hanno detto che non si trattava altro che di cervicale mi ha trovato una fortissima contrattura dei muscoli cervicali e delle spalle. ho fatto tantissimi trattamenti di fisioterapia ma con pochissimo successo. oggi mi sono decisa a fare una seduta di agopuntura,sotto consiglio di un'amica che ne ha trovato giovamento. solo che a distanza di circa un ora dalla fine del trattamento ho provato una sgradevole sensazione di malessere quasi svenimento, e adesso ho quasi la sensazione che le vertigini siano aumentate e anche la tensione al collo è peggiorata. come mai? è normale? l'agopunturista mi aveva detto che avrei avuto una sensazione di profondo rilassamento ma non mi ha detto che poteva mettermi ko!!
attendo risposta
grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Marcelli
40% attività
4% attualità
16% socialità
AGROPOLI (SA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Gentile utente, in considerazione del fatto che le vertigini sono determinate da una sofferenza dell'apparato vestibolare e non da una sofferenza cervicale, è assolutamente normale che non siano passate o addirittura peggiorate; provi a rivolgersi all'audiologo o all'otorino e si sottoponga ad esame audiometrico e vestibolare.
Spesso la sofferenza cervicale coesiste indipendentemente dalle vertigini ed altrettanto spesso la stessa sofferenza peggiora in conseguenza della postura che il paziente vertiginoso assume, come ad esempio irrigidire il collo per muovere il meno possibile la testa.
Saluti
[#2] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
i motivi della cervicale non sono di natura esclusivamente meccanica ma spesso riflettono una situazione di stress psicologico che provoca una tensione a livello dei muscoli cervicali provocando dolore e vertigini. Le medicine non convenzionali (come l'agopuntura o l'omeopatia), quando il problema non è prettamente meccanico e di pertinenza del fisiatra, possono aiutare in molti casi.
Non è assolutamente vero comunque che per avere dei risultati bisoga attendere mesi o passare attraverso lunghe fasi di aggravamento. I risultati, quando la cura impostata è corretta, devono essere rapidi! Se non dovesse avere risultati apprezzabili entro breve tempo le consiglio di cambiare terapeuta.
[#3] dopo  
Utente 394XXX

Iscritto dal 2007
carissimo dr. tancredi,
sono d'accordissimo con lei per quanto riguarda lo stress !!!!
mi sono accorta che a differenza di ripetute serie di massaggi fisioterapici che portavano a molto poco o addirittura a niente, dopo aver fatto solo una seduta di agopuntura la situazione collo è migliorata anche se in maniera lieve ma da me molto tangibile (posso andare in auto senza avere mal di testa!!).... il risvolto della medaglia è che ho avuto 3 giorni ko subito dopo la seduta dall'agopunturista, non mi spiego ancora tutt'oggi la causa dell'accentuarsi delle vertigini e il malessere quasi da svenimento dopo un ora e mezza e i tre giorni di spossatezza, però devo dire che ha avuto i suoi risultati...
io da profana mi giustifico il tutto dal fatto che sono passata da una situazione di tensione accumulata fortissima ad una situazione di profondo rilassamento al quale il mio corpo e la mia psiche non sono abituati, con conseguente attacco di ansia !!!! magari mi sbaglierò ma la sensazione è quella...
grazie ancora...