Utente 381XXX
Buonasera nel dicembre 2013 ho riportato una frattura composta del v metatarso giocando a calcetto ora passati quasi 2 anni noto che ancora è presente una strana sporgenza dell' osso sul punto della frattura ed inoltre provo ancora un pochino di dolore quando muovo e/o poggio a terra bruscamente il piede ,
Volevo chiederle se risulta normale e se posso riprendere le attività sportiva senza rischio di ricadute
cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvio Boer
28% attività
12% attualità
16% socialità
TORRE PELLICE (TO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
La frattura del V metatarso e ' una frattura che proprio per la sede legata al l'appoggio del piede lascia a volte qualche dolore ma che non pregiudica la attività sportiva. D'altronde sono passati ben 2 anni dalla lezione e sicuramente avrà praticato attività nel frattempo. Come tutte le lesioni in caso di attività fisica con sport di contatto possono verificarsi nuovi traumi e nuove lezioni ma non esistono assolutamente controindicazioni alla pratica del calcetto. Se dovesse riacutizzarsi il dolore si faccia rivedere da un Ortopedico per valutare eventuale uso di plantare o di calzatura apposita. Cordiali saluti, Dr BOER