Utente 381XXX
15 giorni fa, a seguito di una brutta ferita sulla fronte, mi hanno applicato 7 punti di sutura. Dopo 8 giorni ho tolto i punti e per ulteriori 7 giorni sulla cicatrice sono stati applicati i cerotti steri strep. Una volta tolto il cerotto, il medico del pronto soccorso mi ha consigliato di applicare sulla cicatrice una protezione solare 50+. La domanda che rivolgo a voi è la seguente:
- la protezione solare deve essere applicata solo quando c'è il sole oppure anche quando il tempo è nuvoloso (pioggia) o addirittura anche in casa in presenza della luce solare;
- per evitare l'applicazione della protezione solare è possibile usare qualche particolare cerotto soprattutto nel mese di agosto quando si va al mare
Grazie
Luca
[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
16% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è importante evitare la fotoesposizione in ogni condizione metereologica. Giornate nuvolose permettono comunque ai raggi UV di filtrare gli starti atmosferici. La fotoprotezione mediante prodotti topici (chimica e fisica) può essere sostituita da dei cerotti che occludano completamente la cicatrice.

Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la celere risposta.
Scusi se insisto, ma la protezione solare 50+ deve essere applicata sulla cicatrice anche quando si sta in casa nelle ore diurne.
Infine volevo aggiungere che mi è stato consigliato di applicare sulla ferita, due volte al giorno, Rilastil protechinique crema lenitiva. Non capisco però se la crema debba essere applicata con un massaggio delicato o energico.

grazie ancora
Luca
[#3] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
16% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mantenga la protezione sempre. Il massaggio deve essere applicata con massaggio energico fino a schiarire il rossore cutaneo.