Utente 780XXX
Buongiorno,
vorrei chiedere un consiglio: ho 31 anni e una quarta misura di seno. Per ora è ancora tonico e con pochissime smagliature poco evidenti se non con uno sguardo attento. Sono consapevole, date le misure, che la situazione prima o poi peggiorerà ma vorrei chiedere come posso fare per prevenire e ritardare il tutto? Ho letto che le varie creme e fiale anti-smagliature funzionano poco.
Altro consiglio: per la famosa cellulite, oltre ad alimentazione sana e attività fisica cosa consigliate? Anche in questo caso le creme sono tempo e soldi persi? Meglio solo una buona crema idrantante sia per il seno che per la cellulite?
Grazie.
[#1] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Buongiorno.
Le smagliature sono un fenomeno familiare e sono espressione di un disturbo microcircolatorio. Le creme idratanti ad alto contenuto di vitamina C hanno lo scopo di mantenere l'elasticità del tessuto...usarle può essere un modo di fare prevenzione. Nel momento in cui si formano sono utili gli AHA od il laser.
La cellulite è una patologia su base circolatoria, dove all'ereditarietà si può aggiungere un'alterazione della postura e dell'appoggio plantare. Controlli perciò l'appoggio del piede, provvedendo, qualora ce ne fosse bisogno, ad una soletta da mettere nelle scarpe che usa maggiormente. Se fa un lavoro che la costringe a stare in piedi per molto tempo, usi le calze elastiche per mantenere un efficiente sistema di scarico venoso.
Spero di esserle stata di aiuto
[#2] dopo  
Utente 780XXX

Iscritto dal 2008
Dott.ssa mi è stata molto d'aiuto. Non sapevo che la cellulite fosse dovuta anche ad un fattore legato alla postura.
Per quanto riguarda quindi l'uso di creme anti-cellulite e anti-smagliature devo dedurre che sono soldi buttati? E' meglio quindi affidarso ad una buona crema idratante? Me ne può consigliare qualcuna?
Grazie ancora per l'aiuto.
[#3] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Le creme antismagliature hanno una maggiore efficacia in presenza di quelle rosse, appena formate; se contengono AHA possono essere d'aiuto nelle smagliature bianche, ma non fanno miracoli.
Le creme anticellulite in parte sgonfiano le gambe, sia per la presenza di sostanze drenanti, sia per l'azione stessa del massaggio leggero che viene fatto. E' importante che non si "aggrediscano" le gambe con massaggi impastanti con l'erronea convinzione di vedersi ridurre di 2-3 taglie. Le creme presenti in farmacia sono valide; per quelli contenenti fucus, l'uso è deve essere limitato nel tempo ed è controindicato in chi ha problemi tiroidei.
[#4] dopo  
8702

Cancellato nel 2008
gentile utente,
concordo con la collega e vorrei aggiungere che per prevenire una perdita di tonicità e l'invecchiamento cutaneo del seno ,sono oggi a sua disposizione anche metodiche di medicina estetica molto valide,che,se affiancate a degli esercizi fisici specifici e ad un' ottima idratazione,possono dare buoni risultati.
Resto a sua disposizione per altri chiarimenti.

dott.ssa Katia Memoli