Utente 382XXX
Salve, sono un ragazzo di 18, e più o meno 4 giorni fa praticando per la prima volta l'auto-palpazione dei testicoli, mi sono accorto che sul testicolo sinistro ce un'"escrescenza" da cui parte una pallina, ce in poche parole cé una pallina delle dimensioni (un Po più piccola di un pisello) attaccata al testicolo, non da ne fastidio ne niente, domani vado dal mio medico curante per vedere bene cosa possa essere, nel frattempo vorrei sapere cosa potrebbe essere, se una viste o un tumore.
perché da quel che ho letto su Internet non ho capito una cosa: se le cisti sono per forza staccate dal testicolo e quindi libere nello scroto o possono anche essere attaccate ad esso?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

le cisti possono essere anche "attaccate" ma detto questo poi si ricordi che, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.