Utente 202XXX
salve mia zia 83 enne con patologie pregresse tiroidee e pneumo logiche sono stati diagnosticati più noduli tiroidei (in attesa di eseguire pet e scintigrafia). di questi uno desta particolare preoccupazione. noduli sembra palesatisi con marcatori ematici molto alti.
per un periodo è stata in cura per tiroide a Pisa poi non più.

vorrei sapere gentilmente qualora si operasse (sia per asportazione organo che solo noduli) ci sono pericoli per l'intervento connessi ad età, rischi in genere ec?? si può stare sereni?

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dipende dalle condizioni generali oltre che dall'età, se queste sono discrete, il rischio chirurgico ed anestesiologico non dovrebbe essere altissimo.
Chi la visiterà prima dell'intervento le fornirà tutte le informazioni in merito.
Prego.
[#2] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
buona sera.

grazie mille.

arrivederla
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
Un in bocca al lupo per la zia.